Assign modules on offcanvas module position to make them visible in the sidebar.

Con la dicitura Luppolatura a Freddo, si intendono tutte quelle aggiunte di luppolo che non avvengono durante la bollitura.

Infatti, l’utilizzo tradizionale del luppolo nella caldaia di bollitura serve per trasformare – mediante l’elevata temperatura - gli alfa acidi, sostanze contenute nelle ghiandole dei fiori, in iso alfa acidi (processo noto col nome di ‘isomerizzazione’), dal caratteristico sapore amaro.

L’utilizzo a freddo differisce nel processo, in quanto, a piu basse temperature, gli alfa acidi non isomerizzano e sono meno solubili. allo stesso tempo, tutte le sostanze aromatiche e gli oli essenziali, che una bollitura vigorosa si porterebbe via, rimangono intatti e si disperdono nella birra, esaltandone il profilo aromatico, gustativo e olfattivo.

Esistono diversi tipi di luppolature a freddo, come l’uso del ‘randal’ oppure anche le aggiunte a fuoco spento, durante le fasi di raffreddamento del mosto.